Condizioni di Contratto
ART. 1 - OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1 - Oggetto del presente contratto è la fornitura al Cliente da parte di EUROPSYS S.r.l., con sede legale in Modena (Mo), VIA EMILIA EST N° 25, R.E.A. 386567, Partita IVA 03424390361 - d'ora in poi denominata "EUROPSYS", di vari servizi di messaggistica e telecomunicazioni, tra cui servizi di ricezione ed invio fax tramite posta elettronica, servizi di ricezione ed invio SMS, servizi di telefonia vocale anche nomadica, servizi di segreteria telefonica e centralino; servizi di posta ibrida. 1.2 - I servizi offerti da EUROPSYS sono tutti sottoscrivibili separatamente, salvo diversa indicazione specifica, ed hanno dei requisiti tecnici di accesso minimi e funzionali della connessione "internet". 1.3 - Alfine di fruire di qualsiasi servizio offerto da EUROPSYS si acetta e si sottoscrive implicitamente il presente contratto, ovvero tutte le modifiche ed integrazioni che potrebbero essere comunicati dalla EUROPSYS, fatte salve le condizioni circa le modalità di recesso. ART. 2 - DURATA DEL CONTRATTO 2.1 - Il presente contratto ha decorrenza dalla data di attivazione di almeno un servizio da parte di EUROPSYS. 2.2 - I servizi a pagamento basati su canone hanno scadenza di un anno (12 mesi), sono rinnovabili tacitamente, salvo richiesta di cessazione / disdetta del cliente entro 15 giorni antecedenti la scadenza del contratto, che dovrà essere fatta a mezzo raccomandata A/R ed indirizzata a: EUROPSYS S.r.l. - Via Emilia Est n° 25 - 41121 Modena (Mo). 2.3 - Nel caso di sottoscrizione di un qualsiasi servizio che prevede una rateizzazione dei canoni, il contratto si intenderà risolto subordinatamente all'avvenuto pagamento da parte del Cliente degli importi di tutti i canoni da lui dovuti a EUROPSYS e non ancora versati fino alla data di scadenza del servizio o dei servizi sottoscritti. 2.4 - EUROPSYS può a sua discrezione recedere anticipatamente dal contratto e/o da tutti i servizi in qualsiasi momento, con preavviso di almeno 15 giorni, restituendo al cliente eventuali parti di canoni versati anticipatamente di competenza di periodi non ancora trascorsi, ed eventuali crediti non utilizzati, senza che nulla altro sia dovuto al cliente da parte di EUROPSYS. Il preavviso non sarà necessario in caso di recesso per giusta causa. A titolo esemplificativo ma non esaustivo, il preavviso non sarà necessario da parte di EUROPSYS in presenza di traffico giudicato insindacabilmente da EUROPSYS anomalo o troppo elevato, o in presenza di sospetta frode. Il Cliente può recedere anticipatamente dal contratto e/o da tutti i servizi in qualsiasi momento, con preavviso di almeno 15 giorni, versando a EUROPSYS i canoni relativi a periodi fruizione del servizio già trascorsi, oltrechè alle spese di cessazione anticipata corrispondendo un importo di € 42,48 compreso iva. La comunicazione dovrà essere inviata a: EUROPSYS S.r.l. - Via Emilia Est n° 25 - 41121 Modena (Mo), a mezzo raccomandata A/R Il Cliente è tenuto ad indicare un suo recapito telefonico ed un conto corrente bancario o postale ove EUROPSYS disporrà la restituzione di eventuali importi relativi canoni versati anticipatamente, e/o di eventuali crediti non utilizzati. ART. 3 - REQUISITI DI ACCESSO 3.1 - Per poter utilizzare tutti i servizi di EUROPSYS, salvo quelli di connettività internet, il Cliente deve avere accesso ad un collegamento alla rete Internet. I servizi di connettività sono regolati da un contratto distinto dal presente. 3.2 - Per poter utilizzare i servizi che prevedono consegna di informazioni su caselle di posta elettronica (es: servizio di ricezione fax, servizi di segreteria telefonica), il Cliente deve essere in possesso di almeno una casella di posta elettronica. 3.3 - Per poter utilizzare i servizi che prevedono l'invio di messaggi di qualsiasi tipo con l'indicazione di un mittente, o comunque nel caso di servizi di telefonia, o nel caso EUROPSYS lo ritenesse opportuno per controlli antifrode, il cliente dovrà eseguire le procedure indicate su web da EUROPSYS come procedure di VALIDAZIONE per fini di sicurezza, e anche per stabilire, per quanto possibile, se il Cliente abbia effettivamente titolo ad utilizzare un determinato numero o indirizzo quale mittente del messaggio. EUROPSYS si riserva di non attivare servizi, o di disattivare servizi esistenti nel caso il Cliente non effettui le procedure di VALIDAZIONE descritte sul sito web www.sipvoip.it 3.4 - Per poter utilizzare i servizi che prevedono pagamento a traffico, EUROPSYS si riserva la facoltà di richiedere il pagamento anticipato nei casi di "eccessivo" traffico generato. 3.5 - EUROPSYS non fornisce assistenza su qualsiasi connessione internet che venga utilizzata dal Cliente che non sia stato fornito da EUROPSYS stessa. ART. 4 - CHIAVE DI ACCESSO 4.1 - EUROPSYS per il tramite dei propri fornitori, attiverà e configura i servizi richiesti dal cliente, su propri apparati che potrà concedere in comodato di utilizzo al cliente. 4.2 - Il Cliente è tenuto a conservare e custodire i beni concessi in comodato, e dovrnano essere restituiti a EUROPSYS a conclusione del contratto. ART. 5 - NUMERI DI TELEFONO PERSONALI (SERVIZI FAX & VOCE) 5.1 - EUROPSYS assegna ad ogni Cliente per i servizi di ricezione fax e per i servizi voce almeno un numero telefonico personale; 5.2 - i numeri assegnati per diversi tipi di servizio sono numeri distinti. 5.3 - EUROPSYS si impegna a mantenere, quando possibile, lo stesso numero telefonico personale associato al Cliente per tutta la durata del contratto, fatti salvi i casi di: - insorgenza di incompatibilità tecniche o regolamentari con le numerazioni; - mancato pagamento entro la scadenza indicata da EUROPSYS del canone mensile/annuo relativo al servizio per cui è stato acquistato il numero (art. 2.3). 5.4 - EUROPSYS può riassegnare ad altri un numero telefonico che per qualsiasi motivo, incluso la cessazione del contratto da parte di EUROPSYS o del Cliente, abbia cessato di essere associato ad un cliente. In tal caso EUROPSYS non è in alcun modo responsabile verso il Cliente o verso terzi di eventuali danni derivanti dalla ricezione, da parte del nuovo cliente, di messaggi o chiamate indirizzati al Cliente (o clienti) precedenti. Il Cliente manleva esplicitamente EUROPSYS in tal senso. ART. 6 - REGOLAMENTAZIONE DELLE VENDITE A DISTANZA 6.1 - Il Cliente può esercitare il diritto di recesso previsto dalle disposizioni sui i contratti a distanza contenute nel Decreto Legislativo n. 206/2005, recante il Codice del consumo, entro 10 giorni lavorativi dalla data di sottoscrizione del contratto nel caso acquisti esclusivamente servizi, inviando una raccomandata A/R in cui sia specificata la sua intenzione di esercitare il diritto a: EUROPSYS S.r.l. - Via Emilia Est n° 25 - 41121 Modena (Mo), Italia. Nel caso vengano acquistati dei beni, il diritto di recesso è esercitabile entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del bene, restituendo il bene ricevuto a EUROPSYS unitamente alla richiesta di esercizio del diritto di recesso, tramite raccomandata A/R inviata all'indirizzo di cui sopra. ART. 7 - CORRISPETTIVI E MODALITÀ DI PAGAMENTO 7.1 - I beni ed i servizi venduti da EUROPSYS sono prezzati secondo i listini pubblicati su web sul sito www.sipvoip.it nella sezione "TARIFFE" di ogni servizio, e/o eventualmente allegati al presente. 7.2 - I servizi di EUROPSYS, salvo indicazione esplicita in senso contrario su web, sono tutti acquistabili separatamente. 7.3 - Per i servizi che prevedono il pagamento di un contributo di attivazione e di un canone mensile/annuo anticipato, l'attivazione avviene dopo la ricezione da parte di EUROPSYS del pagamento dei contributi di attivazione e dei canoni associati a detti servizi. Per i servizi che prevedono il pagamento di un canone non interamente anticipato, l'attivazione avviene dopo la ricezione da parte di EUROPSYS del pagamento della prima parte di canone richiesta al Cliente, oltre che dell'eventuale contributo di attivazione. 7.4 - Il credito prepagato relativo a servizi con traffico a scalare non hanno scadenza o altro limite temporale massimo di utilizzo, salvo la sottoscrizione di diverse offerte e/o piani di servizi personalizzati. 7.5 - Richieste di assistenza per qualsiasi servizio, sia tecnica che commerciale, vanno rivolte via posta elettronica all'indirizzo direzione@europsys.it. E' inoltre a disposizione, dalle ore 09:00 alle 19:00 di ogni giorno feriale ad esclusione delle festività nazionali e della città di Modena, il numero telefonico 059.8676445 7.6 - EUROPSYS potrà inviare ai propri utenti comunicazioni pubblicitarie o promozionali proprie o di terzi in funzione del consenso prestato dal Cliente secondo le specifiche pubblicate sull'informativa privacy sul sito www.europsys.it. 7.7 - Le spese postali di spedizione fattura sono addebitate al cliente, nella misura di euro 0,70 per ogni bimestre e di euro 1,86 per l'emissione cartacea del bollettino postale precompilato. 7.8 - Nessun costo sarà previsto per il pagamento delle fatture emesse e ricevute dal cliente a mezzo posta elettronica e pagamento mediante bonifico bancario alle coordinate specificate nella fattura. 7.8 - I costi per l'addebito in conto corrente bancario mediante modalità SDD, sono di euro 2,95 per ogni disposizione, in caso di mancato addebito e/o insufficienza di fondi è prevista una penale di euro 12,00. ART. 8 - LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ 8.1 - EUROPSYS non è responsabile, salvo i casi di dolo o colpa grave, per eventuali danni derivanti da disservizi, mancate trasmissioni o ricezioni di messaggi, malfunzionamento, cattiva qualità, o blocco dei servizi di fonia, inefficienze, ritardi o errori di trasmissione o ricezione dei messaggi. 8.2 - In particolare, EUROPSYS non è mai ed in alcun modo responsabile, non avendo controllo sulle apparecchiature coinvolte, per disservizi dovuti ad errori di commutazione sulla rete telefonica pubblica, che comportino la consegna delle chiamate a EUROPSYS con un numero telefonico di destinazione non corretto. 8.3 - EUROPSYS non è mai ed in alcun modo responsabile per qualsiasi danno possa derivare al Cliente o a terzi dalla perdita o dal ritardo della consegna di messaggi di posta elettronica componenti di uno dei servizi di EUROPSYS regolati dal presente contratto, successivamente alla loro trasmissione ad un server SMTP competente per il dominio di posta elettronica del Cliente. Tale limitazione si applica anche nel caso in cui il servizio di posta elettronica sia offerto da EUROPSYS stessa. 8.4 - EUROPSYS non è altresì mai ed in alcun modo responsabile per qualsiasi danno possa derivare al Cliente o a terzi dalla perdita o dal ritardo della consegna di messaggi di posta elettronica componenti di uno dei servizi di EUROPSYS regolati dal presente contratto, a causa dell'impossibilità di raggiungere tramite rete pubblica per qualsiasi ragione almeno un server SMTP competente per il dominio di posta elettronica del Cliente. 8.5 - EUROPSYS non è mai ed in alcun modo responsabile relativamente ai problemi di malfunzionamento dei servizi VOIP che siano riconducibili ad una configurazione non corretta/inappropriata/non compatibile o del Client SIP del cliente, oppure di qualsiasi parte di rete, non sotto controllo di EUROPSYS, tra la locazione del Cliente e EUROPSYS stessa. 8.6 - Del contenuto dei messaggi è responsabile il mittente degli stessi, così come di ogni telefonata è responsabile il chiamante. EUROPSYS non potrà essere considerata in alcun modo responsabile del contenuto dei messaggi inviati, trasmessi o ricevuti attraverso i propri servizi, nonché delle telefonate effettuate dai propri clienti. Il Cliente manleva esplicitamente EUROPSYS circa ogni possibile richiesta di danni da parte di terzi riguardo il contenuto dei suoi messaggi o telefonate. ART.9 - OBBLIGHI DEL CLIENTE E USO CORRETTO DEI SERVIZI 9.1 - Il Cliente non potrà in alcun caso utilizzare i servizi per fini illeciti, e/o per arrecare molestia a terzi. In tali casi, EUROPSYS potrà - a sua discrezione - interrompere immediatamente i servizi, senza che nulla sia dovuto al Cliente. Resta salva la facoltà di EUROPSYS di agire per vie legali anche per il risarcimento di un eventuale danno subito. 9.2 - I servizi di fonia di EUROPSYS in alcune configurazioni, sempre specificate sul sito web e visibili al momento della sottoscrizione del servizio, non possono chiamare i numeri di emergenza, tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, i numeri 112 (Carabinieri), 113 (Polizia/Soccorso pubblico), 115 (Vigili del Fuoco), 118 (Soccorso Sanitario). EUROPSYS pertanto consiglia di avere e utilizzare una linea telefonica tradizionale allo scopo di contattare i servizi di emergenza. In tali casi EUROPSYS non è mai responsabile per l'impossibilità da parte del Cliente di contattare i servizi di emergenza. I servizi di fonia di EUROPSYS che includono numerazioni telefoniche di rete pubblica posssono SEMPRE ed in ogni configurazione chiamare i servizi di emergenza. 9.3 - È fatto esplicito divieto di utilizzare i servizi e i sistemi di EUROPSYS per svolgere attività di arbitraggio di traffico telefonico, o in generale per sviluppare traffico di telecomunicazioni che può far ottenere per sé o per terzi vantaggi o bonus o credito o denaro o simili mediante la mera effettuazione e/o ricezione, anche senza risposta, di comunicazioni di qualsiasi genere; a titolo esemplificativo ma non esaustivo è vietato utilizzare in qualsiasi modo i sistemi di EUROPSYS al fine di ottenere vantaggi per sé o per altri, mediante telefonate o SMS inviati a numerazioni come numeri di rete mobile o fissa con c.d. offerte di "autoricarica" o di "ricompensa", o a numerazioni "premium" o "di numero personale" o "shared cost" italiane o estere, che retrocedono denaro o credito o vantaggi all'intestatario della numerazione o a chi la ha in uso. In tali casi, EUROPSYS potrà - a sua discrezione - interrompere immediatamente i servizi, e fatturare al Cliente eventuali costi e spese aggiuntive sostenuti per le caratteristiche del traffico sviluppato, senza che nulla sia dovuto al Cliente. Resta salva la facoltà di EUROPSYS di agire per vie legali anche per il risarcimento di un eventuale danno subito. 9.4 - È vietata al Cliente la rivendita a terzi, sotto qualsiasi forma, dei servizi erogati da EUROPSYS 9.5 - È vietato al Cliente permettere di usare il servizio a terzi, fatto salvo l'uso occasionale del servizio da parte di altri, ad esempio in ambito familiare. In generale il Cliente si impegna ad informare, chiunque possa utilizzare i servizi che ha in essere con EUROPSYS, prima che tali soggetti utilizzino i servizi, del fatto che egli può consultare il dettaglio del traffico effettuato, comprensivo di tutte le cifre dei numeri chiamanti e chiamati. 9.6 - Il Cliente si impegna a di utilizzare la numerazione che gli sarà attribuita nel rispetto delle normative applicabili. Con particolare riguardo al traffico uscente e all'uso di numerazioni geografiche di rete fissa italiane, ai sensi del punto 5 dell' Art. 7 dell'allegato A alla delibera 26/08/CIR, il Cliente si impegna ad utilizzare la numerazione geografica a lui associata, solo nell'area locale alla quale tale numerazione è riferita. EUROPSYS si riserva in qualsiasi momento di effettuare verifiche, manuali o automatiche, anche con mezzi tecnici a propria disposizione, circa l'effettiva aderenza a quanto sopra dichiarato. Nel caso EUROPSYS rilevi un utilizzo delle numerazioni non conforme alle leggi e regolamenti della Repubblica Italiana, inclusi in particolare il Piano Nazionale di Numerazione (delibera 26/08/CIR), ed il Codice delle Comunicazioni Elettroniche, EUROPSYS potra' revocare l'uso della numerazione al Cliente e risolvere il contratto in essere, senza che nulla sia dovuto a questo; il cliente si impegna inoltre a tenere EUROPSYS indenne e manlevata nel caso terzi abbiano pretese nei confronti di EUROPSYS a seguito di uso improprio delle numerazioni da parte del Cliente. In ogni caso, è fatta salva la possibilità per il Cliente di ricevere traffico entrante relativo alla medesima numerazione su apparecchiature terminali ubicate al di fuori dell'area locale di riferimento, mediante il servizio di trasferimento di chiamata fornito da EUROPSYS verso altra numerazione o identificativo, fornito da EUROPSYS o da terzi, utilizzabile fuori dell'area locale di riferimento. 9.7 - In caso di sviluppo di traffico giudicato anomalo da EUROPSYS, o in caso di scatto di sistemi antifrode automatici o manuali da parte di EUROPSYS che possano far sospettare anche solo una potenziale frode, illecito, o violazione contrattuale, o in caso di problemi tecnici che possano mettere a rischio l'infrastruttura di EUROPSYS o di altri operatori, EUROPSYS potrà sospendere, anche in modo selettivo, i servizi erogati e/o l'accesso al sito web al Cliente comunicandolo al Cliente quando ritenuto opportuno, senza che nulla sia dovuto al Cliente. EUROPSYS comunque - in caso di utilizzo non fraudolento o in violazione contrattuale - si impegna a riattivare i servizi a fronte di un contatto con il cliente che chiarisca gli eventuali aspetti potenzialmente fraudolenti individuati dai propri sistemi. ART. 10 - CONFIDENZIALITÀ DEI MESSAGGI TRANSITATI E DEI DATI PERSONALI DELL'UTENTE. 10.1 - EUROPSYS si impegna a non leggere e/o intercettare mai il contenuto dei messaggi e/o della fonia transitata attraverso i propri sistemi, e a non comunicarlo a terzi, salvo che nei casi previsti dalla legge, e nei casi di richiesta in tal senso da parte dell'Autorità Giudiziaria, della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza, dell'Arma dei Carabinieri, o di altri organi della Repubblica Italiana con funzioni di tutela della Pubblica Sicurezza. 10.2 - L' articolo 10.1 si applica anche a tutti i dati relativi al traffico di ogni tipo di servizio, tra cui fonia, fax, SMS, e-mail (es: numero chiamante, numero chiamato, data e durata della chiamata) o altri servizi offerti da EUROPSYS. 10.3 - Il Cliente nomina EUROPSYS responsabile del trattamento dei dati relativi ai contenuti delle comunicazioni telefoniche/telematiche effettuate o ricevute dall'utente. EUROPSYS conserverà tali dati per il tempo richiesto dal Cliente che ha la facoltà di cancellarli quando ritiene. EUROPSYS proteggerà tali dati con le misure organizzative e logiche richieste dalla legge. ART.11 - ATTIVAZIONE DI NUOVI SERVIZI E MODIFICHE AL CONTRATTO 11.1 - Il Cliente che sottoscriva (o abbia già sottoscritto) un contratto per l'erogazione di alcuni servizi potrà usufruire di ulteriori servizi, diversi rispetto a quelli cui ha aderito, previa sottoscrizione di un nuovo contratto avente ad oggetto tali servizi (gratuiti o a pagamento). In mancanza di espressa e specifica accettazione del nuovo contratto, al Cliente sarà consentito l'accesso solo ai servizi oggetto del contratto da lui già sottoscritto. In ogni caso, le parti potranno, modificare il presente contratto, in tutto o in parte, in qualsiasi momento di comune accordo, nel rispetto delle norme inderogabili di legge. ART. 12 - LINEE TELEFONICHE ASSOCIATE AI NUMERI FAX E VOCE 12.1 - I numeri attribuiti da EUROPSYS per i servizi fax e voce possono ricevere ed effettuare fino ad una singola chiamata contemporanea in una delle due direzioni, salvo diversa indicazione nelle rispettive offerte commerciali, oltre la quale può essere fornito agli utenti chiamanti un segnale di linea occupata, o oltre la quale non sarà più possibile effettuare chiamate. È fatto in ogni caso esplicito divieto di utilizzare più di una linea contemporanea in caso di adesione a offerte forfetarie. 12.2 - In caso di congestione, o in caso di malfunzionamento delle reti o delle linee telefoniche connesse ai sistemi EUROPSYS potrebbe comunque essere presentato un segnale di occupato ai chiamanti, per quanto EUROPSYS faccia il possibile per evitare questa situazione. 12.3 - È possibile stabilire in un accordo separato un limite differente oltre il quale far scattare il segnale di linea occupata, per la ricezione di grossi volumi di fax o di chiamate. ART. 13 - LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE 13.1 - Il presente contratto è disciplinato dal diritto italiano. Qualsiasi controversia dovesse sorgere sull'interpretazione, validità o esecuzione del presente contratto sarà risolta da un arbitro unico, nominato di comune accordo tra le parti o, in caso di mancato accordo, dalla Camera Arbitrale di Modena. L'arbitro deciderà in via rituale e secondo diritto, in conformità al Regolamento nazionale della Camera di Commercio di Modena. Il Cliente dichiara di aver letto il presente contratto e di accettarne il contenuto in ogni sua parte. Ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 1342, comma 2, c.c., il Cliente espressamente dichiara di approvare gli articoli 2.2, 2.5, 5.4, 8, 9, 11, e 13.
EuropSYS Srl - P.IVA 03424390361